Servizio Colf Torino2019-03-04T16:19:42+00:00
Fissa un Appuntamento

Una persona efficente, ma di piena fiducia a cui affidare la tua casa?

Sicurinsieme la risposta giusta alle tue esigenze

Il termine Colf nasce dall’unione di due parole: collaboratore e familiare. Si riferisce a quella figura professionale che aiuta la famiglia nello svolgimento delle faccende domestiche. Possono lavorare come cuochi, camerieri, governanti o dame di compagnia. La colf è una lavoratrice subordinata a tutti gli effetti, con diritti e doveri stabiliti dalla legge e dai CCNL di riferimento.

La nostra onlus si occupa di selezionare le risorse migliori del capoluogo piemontese ed è presente su Torino e provincia per quanto riguarda la ricerca, selezione e amministrazione del personale, liberandovi da qualsiasi problema di assunzione diretta.

colf torino

Queste figure, lavorando spesso a contatto con anziani, bambini e alimenti, necessitano di un certificato medico che attesti l’idoneità al lavoro. Se questo non perviene si può andare incontro a sanzioni, non solo pecuniarie ma anche penali. Anche se, solitamente, questo ruolo viene associato ad una figura femminile, può essere ricoperto indistintamente sia da uomini che da donne. Il contratto con cui vengono assunte può essere a ore, part-time o full-time, alcuni prevedono addirittura vitto e alloggio, in caso di colf convivente.

 

Qual è il ruolo della Colf? 

Il compito primario di una collaboratrice domestica è gestire la casa, occuparsi della pulizia e in alcuni casi anche della preparazione dei pasti. Le mansioni che le spettano vengono sempre decise precedentemente con la famiglia che fa richiesta del servizio.

Nello specifico, se parliamo di faccende domestiche, si occupa di: rifare i letti, spolverare, lavare pavimenti e vetri, tenere in ordine gli ambienti. Tra i suoi doveri troviamo anche il lavaggio degli indumenti e la loro stiratura, la cura di eventuali piante presenti in casa e, se richiesto, anche di animali domestici. In determinati casi può occuparsi anche di andare a fare la spesa. Questo compito non è raro quando ci troviamo nel domicilio di un anziano che fa fatica a camminare e non può portare pesi.

colf-torino

Se ci troviamo in presenza di bambini, la colf fa anche da tata, guardando i più piccoli, aiutandoli con i compiti e giocando con loro. Se invece siamo in presenza di anziani si occuperà anche della loro assistenza e gli farà compagnia.

Le mansioni sono le più disparate, la figura della colf equivale un po’ a quella di un tuttofare. Non ci si possono certo aspettare prestazioni troppo tecniche, sia per quanto riguarda la manutenzione della casa che la preparazione dei pasti. Le ricette solitamente sono molto basilari: pasta e minestre, sughi semplici e secondi che non richiedono cotture complesse. Il servire i pasti a tavola non rientra solitamente nei compiti da svolgere.

 I requisiti di una buona Colf

Chi cerca una colf solitamente si aspetta di trovare una figura qualificata e professionale, con esperienza pregressa. Sarà la famiglia stessa a spiegare alla risorsa come riassettare la casa, come e quando preparare i pasti e come comportarsi con i vari componenti del nucleo.

Quali sono quindi le caratteristiche che rendono una colf perfetta?

Prime fra tutte, l’attenzione alle norme di igiene, la conoscenza dei vari elettrodomestici presenti in casa e i prodotti necessari alla pulizia degli ambienti. Altri due requisiti fondamentali sono la discrezione e l’affidabilità. Completano il quadro la capacità di organizzazione, la flessibilità, la puntualità e la capacità di relazionarsi con gli altri. Quest’ultimo aspetto, in particolare, è fondamentale se si andrà a lavorare con anziani e bambini.

colf torino
badante Torino

Chiedi informazioni

Sed ut perspiciatis unde omnis iste natus error sit voluptatem accusantium doloremque laudantium, totam rem aperiam, eaque ipsa quae ab illo

SICURINSIEME

TROVIAMO SEMPRE PER VOI, LA GIUSTA SOLUZIONE

RICHIEDI UN APPUNTAMENTO